Cloud in Europa: l’Italia è al secondo posto

Nel nostro Paese il 40% delle PMI adotta la tecnologia “nuvola”. Solo la Finlandia è meglio di noi. I settori più ricettivi sono l’ICT e il tecnico-scientifico.

Occorrono più investimenti nell’IT e una maggiore sensibilità del mondo imprenditoriale italiano circa la digitalizzazione dei processi aziendali. E’ ciò che emerge da un rapporto Assinform secondo il quale, nonostante i progressi degli ultimi mesi,  le Pmi italiane dovrebbero spendere almeno 25 miliardi di euro l’anno per raggiungere un livello tecnologico pari alla media europea.

Se dovessimo analizzare le aziende italiane basandoci unicamente su questo  dato, dovremmo certamente ammettere le nostre difficoltà rispetto ad altri Paesi. Ma se parliamo di tecnologia Cloud computing lo scenario muta radicalmente. Secondo una ricerca Eurostat sull’utilizzo della “nuvola” da parte delle aziende UE, le nostre PMI risultano infatti particolarmente all’avanguardia. Con il 40% delle attività in Cloud, l’Italia si piazza al secondo posto della speciale classifica, dietro alla Finlandia (51%), e davanti a realtà come Svezia (39%) e Danimarca (38%). Considerando che la media dei 28 Paesi dell’Eurozona è pari al 19%, il risultato è oggettivamente sorprendente. Ma a questo punto sorgono spontanee alcune domande:

1.    Quali sono i settori nei quali il Cloud è più diffuso in Europa? – La risposta la fornisce sempre Eurostat: nell’ICT e in ambito tecnico-scientifico, rispettivamente con il 45% e il 27% delle aziende.

2.    Quali sono i servizi per i quali il Cloud è più adottato in Europa? – Gestione dei servizi di posta elettronica (66%) e, a seguire, archiviazione dei files (53%).

3.    Qual è il principale ostacolo alla diffusione del Cloud in Europa? – Il timore di violazioni della sicurezza dei dati è stato riscontrato dal 39% delle aziende dell’Eurozona.

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *